Pubblica amministrazione

SUBAPPALTO - Nota a margine della sentenza del Consiglio di Stato n. 4832 del 29/07/2020

Soggetto aggiudicatore Acque Bresciane S.r.l.
Oggetto SUBAPPALTO - Nota a margine della sentenza del Consiglio di Stato n. 4832 del 29/07/2020
Anno di pubblicazione 2020
Servizio AGA
Data inizio pubblicazione 31 luglio 2020
Data fine pubblicazione 31 dicembre 2021

Con la sentenza n. 4832 del 29/07/2020 il Consiglio di Stato, sez. VI, ha recepito l’indirizzo espresso dalla Corte di Giustizia Europea con la Sentenza del 27/11/2019 ritenendo ammissibile l’affidamento in subappalto oltre i limiti fissati dalla normativa nazionale.

Il D. Lgs n. 50/2016 e s.m.i. prevede un limite quantitativo del subappalto (ora fissato al 40% dell’importo complessivo del contratto), ma, considerato lo specifico contesto di gara, all’operatore economico che ne farà richiesta potrà essere rilasciata l’autorizzazione anche in percentuale superiore.