Pubblica amministrazione

FORNITORI ACQUE BRESCIANE S.R.L. - OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA DAL 1 GENNAIO 2019

Soggetto aggiudicatore Acque Bresciane S.r.l.
Oggetto FORNITORI ACQUE BRESCIANE S.R.L. - OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA DAL 1 GENNAIO 2019
Anno di pubblicazione 2018
Servizio AGA
Data inizio pubblicazione 19 dicembre 2018
Data fine pubblicazione 31 dicembre 2019

Come noto la Legge di bilancio anno 2018 n.  205/2017, ha introdotto l’obbligo di emissione e trasmissione delle fatture tra tutti gli operatori nazionali in modalità SOLO elettronica.

L’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione sul proprio sito (area “Fatture&Corrispettivi”) la possibilità di associare la Partita Iva al “Codice Destinatario” o alla “PEC Destinatario”  per semplificare la ricezione della Vostra fattura elettronica, veicolando in automatico il documento senza la necessità di comunicare a tutti i fornitori il codice destinatario.

Vi informiamo che la società scrivente si è registrata sul sito dell’Agenzia delle Entrate (area “Fatture&Corrispettivi”), pertanto, le fatture dovranno essere inviate con indicazione:

Codice Destinario 0000000.

Ricordiamo inoltre che Acque Bresciane S.r.l. rientra nel regime di IVA in Split Payment, le fatture che perverranno con regime IVA diverso da Split, salvo i casi di applicazione specifici di ulteriori regimi fiscali previsti dalla normativa vigente, saranno rigettate e verrà richiesta apposita nota di credito ed emissione di fattura corretta.

In particolare, si evidenzia che le fatture dovranno obbligatoriamente contenere, oltre ai dati necessari per legge, i seguenti dati:

  1. ORDINI DI ACQUISTO o ESTRATTO CONTO (in presenza di contratto)
  • Il numero dell’ordine di acquisto o estratto conto : campo 2.1.2.2
  • Il codice CIG : campo 2.1.2.7
  • Il codice CUP: campo 2.1.2.6 
  • Il numero del S.A.L. o S.A.S. : campo 2.1.7.1
  1. DOCUMENTI DI TRASPORTO (se presente)
  • Il numero dei documenti di trasporto (d.d.t.) : campo 2.1.8.1
  • Data dei documenti di trasporto (d.d.t.): campo 2.1.8.2

Una fattura non potrà fare riferimento a più di un numero CIG (codice identificativo gara)

Si richiede inoltre di allegare all’XML, i ddt e il certificato di pagamento ed ulteriori dettagli che riterrete necessari.

La mancanza dei dati obbligatori richiesti all’emissione della fattura potrebbe determinare un ritardo nei pagamenti non imputabile alla scrivente società.

Per qualsiasi informazione o delucidazione, Vi invitiamo a contattare direttamente l’Ufficio Amministrazione e finanza al seguente numero telefonico 030/7714393 o mandare una e-mail all’indirizzo:

fatturazioneelettronica@acquebresciane.it

Ci riserviamo di comunicarVi eventuali novità o dati da inserire nella fattura elettronica utili alla gestione del Ciclo Passivo; ringraziamo per la collaborazione prestata.

Cordiali saluti.

Il Responsabile Amministrazione e Finanza

                                                                                          (Dott.Vincenzo Mainiero)